L’immaginazione governa il mondo


Siamo nel XVIII, nel XVI o nel XX secolo? Le atmosfere portano lontano, nel tempo e nei luoghi.

Per essere creduto, rendi la verità incredibile


Ogni ambiente, ogni sala, ogni angolo racconta di sé, attraverso luci, ombre, colori, bianconeri, trasparenze, opacità, tangibilità, astrazioni.

Il vero carattere si mostra sempre nelle grandi circostanze

Mobili, quadri, lampadari, soprammobili provengono da viaggi, mercati, antiquari. Arricchiti del vissuto di chi li ha costruiti con le proprie mani e di chi li ha utilizzati. E ciò li rende unici e inconfondibili.

 

Non si sente mai tanto di amare come quando si rivede l’oggetto amato


Come per gli oggetti che per le persone, così come per il cibo, le passioni nascono dagli occhi e proseguono con gli altri sensi. E il gusto è il Re della ‘mappa dei sapori’.

Ogni albero produce il suo frutto, e si raccoglie solo ciò che viene seminato

Lo affermava Napoleone ma  lo hanno detto in molti, persino Platone. Se il vento raccoglie tempesta, la vera e propria semina, se di qualità, diventa una festa quando arriva a tavola.

 

 

 

Una testa senza memoria è una piazzaforte senza guarnigione

La tradizione, toscana e italiana, è la base su cui si creano i nostri piatti, memoria mantecata di contaminazioni e condita con creatività. Un modello del passato inseparabile dall’interpretazione del presente.

 

Per gli stomaci vuoti non esistono né obbedienza né timore

Si può iniziare con un cocktail, proseguire con un antipasto, un primo al tartufo, un piatto alla griglia, un dessert speciale… finché non siano soddisfatti piacere e gusto.

 

 

Le circostanze più irrilevanti producono i massimi avvenimenti

Sono i particolari, le cose apparentemente più piccole, come i dettagli, che fanno la perfezione. Come tesori nascosti, sono più grandi delle grandi cose.

 

 

 

Un tavolo da Napoleone: prenota

Una cena, una festa, un incontro privato, di lavoro o un primo appuntamento, ogni occasione merita di poter condividere la tavola. E se è vero che in vino veritas in cibo identitas.

 

 

 

  • Citazioni di Napoleone Bonaparte, illustrazioni di Edward Lear

Ci troviamo in piazza del Carmine, nel cuore dell’Oltrarno fiorentino, tra i quartieri più vivaci e affascinanti della città e d’Italia, ultimo baluardo della fiorentinità grazie alla presenza delle antiche botteghe artigiane ma anche rione cosmopolita gremito di locali di tendenza.

I nostri tavoli esterni affacciano sulla Basilica di Santa Maria del Carmine e sulla Cappella Brancacci, piccolo tesoro dove si trovano gli affreschi di Masaccio, Filippo Lippi e Masolino.

Piazza del Carmine 24 – Firenze
Tel. 055 281015

I nostri orari sono:
dalla domenica al giovedì dalle 18.00 alle 23.30, il venerdì e il sabato dalle 18.00 alle 00.00

 

Scrivi a Napoleone